Warning: Undefined array key "osjs" in /home/grimo684/public_html/wp-content/plugins/opensea/class-frontend.php on line 7

Consacrazione


Un breve ed essenziale rituale per la consacrazione

Strofinare del sale sullo strumento dicendo:
“Ti consacro con la Terra… Possa questo [strumento] essere dotato di tutte le Virtù della Terra, e le benedizioni dell’elemento Terra siano moltiplicate con ogni utilizzo.”
Passare poi lo strumento attraverso l’incenso bruciante e visualizzare l’aria dicendo:


“Ti consacro con l’Aria… Possa questo [strumento] essere dotato di tutte le Virtù dell’Aria,e le benedizioni dell’elemento Aria siano moltiplicate con ogni utilizzo.”
Adesso passare lo strumento attraverso la fiamma dedicando al fuoco:

“Ti consacro con il Fuoco… Possa questo [strumento] essere dotato di tutte le Virtù del Fuoco, e le benedizioni dell’elemento Fuoco siano moltiplicate con ogni utilizzo.”

Lasciare cadere qualche goccia d’acqua:

“Ti consacro con l’Acqua… Possa questo [strumento] essere dotato di tutte le Virtù dell’Acqua, e le benedizioni dell’elemento Acqua siano moltiplicate con ogni utilizzo.”

Mantenere lo strumento in aria offrendolo alla Dea e al Dio:

“Madre e Padre, ascoltatemi, vi offro questo [strumento] per la vostra benedizione e con esso vi onoro. Siate benedetti.”

Gli strumenti della Stregoneria sono:

  •  Pentacolo (o pentagramma)
  •  Athame (pugnale magico)
  •  Coppa o calice
  •  Bacchetta magica
  •  spada
  •  bastone (per il mago)
  •  Bolline
  •  Grimorio
  •  Libro specchio
  •  Incenso
  •  Scopa
  •  cappello a punta
  •  Campana
  •  Calderone
  •  Teschio
  •  Mortaio
  •  Specchio nero
  •  Altare
  •  Candele
  •  Cristalli
  •  Olii Essenziali ed eterici
  •  Abbigliamento rituale

Per la consacrazione è opportuno che scegliate uno dei momenti rituali, cioè un sabba, oppure la luna piena o la luna nuova a secondo dello strumento .
Dopo aver tracciato il circolo secondo le istruzioni date in precedenza, procederete come segue :
Sollevate davanti all’altare con entrambe le mani ciascuno strumento, dicendo:
Io prendo e consacro questo (nome dello strumento) nel nome dei Grandi Antichi, alle arti della magia.
Spruzzate lo strumento con qualche gocciolina d’acqua presa dal calderone, usando un rametto di qualche erba se desiderate, dicendo:

“Io ti purifico con l’acqua”
Quindi tenete lo strumento sul fumo dell’incenso dicendo:
“Io ti purifico con il fuoco”
Quindi ripetete la preghiera di consacrazione:

Io ti evoco, oh forma di questo strumento, per i poteri della vita che ha creato i cieli, la terra e il mare, e tutte le cose che essi contengono; per le virtù dei cieli e di tutti gli astri che ruotano al loro interno; per le virtù delle pietre e delle erbe; per le virtù dei quattro elementi; e allo stesso modo per le virtù dei quattro venti; qui in questo luogo per ricevere tale consacrazione da te a perfetto compimento della nostra volontà. Io ti evoco per essere una forza e una difesa contro tutti i nemici visibili e invisibili, in tutti i lavori di magia. Così sia!

Tenete per un po’ lo strumento stretto tra le vostre mani, respirate su di lui e desiderate che il potere entri in lui.
Il nuovo strumento consacrato dovrebbe, se possibile, essere immediatamente usato. Per esempio per tracciare il circolo. Infine che l’abbiate usato subito o meno portate il nuovo oggetto consacrato intorno al cerchio, come sempre cominciando da est verso sud, ecc, sollevando lo strumento ad ogni punto cardinale.

EnglishFrenchItalianSpanish
WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner